Home Notizie Documenti

logo caserta

2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 Prima Pagina

TABACCO, CONFAGRICOLTURA: FILIERA COESA CHIEDE CERTEZZE DI SVILUPPO E INVESTIMENTI

 

La filiera del tabacco riunitasi oggi al tavolo istituzionale del Ministero per le Politiche agricole ha sottolineato l’esigenza di avere una maggiore attenzione dell’Amministrazione sul settore, riconoscendo la fattiva attività interministeriale in merito alle problematiche legate agli ingredienti nelle sigarette ed i risvolti connessi alla produzione dei tabacchi Burley. Lo pone in evidenza Confagricoltura che fa il punto su quanto emerso nell’incontro.

Confagricoltura sottolinea che gli assessori regionali presenti alla riunione hanno invitato il Ministro a guidare “prestissimo” una delegazione di responsabili delle regioni in un incontro con l’esecutivo comunitario e con il Commissario Ciolos per sbloccare definitivamente il dossier tabacco sulle misure agro ambientali.

Il capo Dipartimento Rasi Caldogno, dal canto suo - prosegue l’Organizzazione degli imprenditori agricoli - ha rassicurato sull’impegno costante del ministero e del ministro Galan ed ha preannunciato una decisione “a breve“ della Commissione Ue; ha anche relazionato sullo stato degli incontri bilaterali con le manifatture che dovrebbero portare a risultati concreti entro la fine del mese. Ha poi annunciato che il prossimo 3 novembre si svolgerà presso il Mipaaf un seminario sul settore per ridefinire le politiche e le azioni connesse.

“Nella riunione - ha sottolineato Confagricoltura - è emerso come la filiera sia coesa nelle richieste, ribadendo che occorre fare presto per dare respiro e sicurezza ai produttori ma anche certezza di sviluppo e investimenti alle aziende che trasformano e alle manifatture”.

 

enapa

 

 

 

 

pomodori3.jpg (3643 byte)

 

 

olive1.jpg (8103 byte)

 

 

hungary2[1].jpg (10119 byte)